Blog

Post recenti

Odore di casa

Sono arrivato a Ripa dei Settesoli all'età di 21 anni, dopo aver vissuto in una casa famiglia per minori.

I frati mi hanno preso per mano e sono uscito dalla mia solitudine: ho scoperto che solo nelle relazioni sincere, quelle che ti fanno sentire amato e che ti permettono di crescere, potevo ritrovare me stesso.

Per me l'esperienza a Ripa è stata una finestra spalancata dal quale mi sono potuto affacciare per fare i conti con le ferite del passato: il rapporto burrascoso con la mia famiglia d'origine, soprattutto con mio padre, con cui mi sono riconciliato

Ho capito che mi aspettava un nuovo cammino: mi sono diplomato, ho trovato lavoro grazie all'aiuto di una volontaria che ha creduto in me e nelle mie capacità, e ora partirò per un'esperienza formativa all'estero.

Ripa dei Settesoli sarà sempre odore di casa, un luogo dal quale sono partito verso la vita che sognavo di vivere.