IMG_4919.JPG

LA FRATERNITÀ: UN LUOGO PER RIPARTIRE INSIEME

Il Progetto R.I.P.A., Rinascere Insieme Per Amore, nasce nel 2011 per volontà della Provincia di San Bonaventura dei Frati Minori del Lazio e Abruzzo: l'intuizione iniziale è stata di voler condividere la propria vita in fraternità insieme a persone in difficoltà economiche e sociali.

L'accoglienza è iniziata al Convento di San Francesco a Ripa nel quartiere Trastevere di Roma: attualmente, i frati accolgono giovani a rischio di marginalità sociale di ogni nazionalità, Italia inclusa, con l'obiettivo di un reinserimento socio-lavorativo.

Gli ospiti condividono con i frati la vita quotidiana e ricevono supporto umano e, se lo desiderano, spirituale.

Operatori laici si occupano dei colloqui d'ascolto e di supporto alla relazione e degli aspetti legati all'orientamento al lavoro, formazione professionale, assistenza sanitaria e legale.

Nel 2013 l'accoglienza si è estesa ad una seconda Casa, il Convento Sant'Angelo a Valmontone, a 30 km da Roma: gli ospiti sono neo maggiorenni sprovvisti di una rete familiare e persone in uscita dal carcere che usufruiscano di misure alternative alla detenzione.

Gli utenti vengono segnalati dagli assistenti sociali dei centri d'accoglienza, dai servizi sociali di Roma Capitale e dall'U.E.P.E. (Ufficio Esecuzione Penale Esterna Di Roma e Latina).

Ogni anno R.I.P.A. accoglie circa 60 persone.

"L'uscire da se stessi incontro all'altro si risolve nella vicinanza,in atteggiamenti di prossimità. Il nostro sguardo deve essere sempre capace di uscir fuori e farsi prossimo." (Papa Francesco)

LE NOSTRE CASE DI ACCOGLIENZA

S.Francesco a Ripa (29).JPG

Convento San Francesco a Ripa a Roma

L'accoglienza è riservata a giovani italiani e stranieri a rischio di esclusione sociale, sprovvisti di una rete familiare, che siano in grado di sostenere l'impegno di una vita comune. 

I ragazzi sono seguiti dagli operatori in un percorso di orientamento al lavoro, alla formazione professionale e all'assistenza sanitaria e legale. Dai frati ricevono ascolto, un clima familiare e condividono la vita quotidiana del Convento.

20190807_133736.jpg

Convento Sant'Angelo a Valmontone (RM)

La casa d'accoglienza al convento Sant'Angelo a Valmontone accoglie persone in uscita dal carcere che possano usufruire di misure alternative alla detenzione e neo maggiorenni in uscita dalle case famiglie per minori. 

Gli ospiti si dedicano ad attività di giardinaggio, alla cura di animali da cortile e alla manutenzione del Convento.

PROPOSTE PER RINASCERE

FRIAR PUB RIPA

Un sabato sera solidale.